Seleziona una pagina

Il cambio epocale a cui stiamo assistendo apre nuovi scenari di stili di vita ma soprattutto di nuove frontiere per l’umanità, scenari in cui il design molto presto sarà chiamato ad esprimere la propria progettualità.

Nuovi users con esigenze diverse che stanno sempre più caratterizzando i mercati, non adatti ai “tradizionali” prodotti. Nuovi scenari di prodotto che si affacciano rapidamente come ad esempio la conquista dello spazio e di nuovi territori su altri pianeti, dove capitali enormi vengono investiti a fronte di possibili nuovi business.

 

Il design deve iniziare un processo di avvicinamento esplorativo anche con approcci progettuali differenti dai consueti, una difficile, ma straordinaria, opportunità che dobbiamo cogliere spogliandoci dai vecchi paradigmi. (Marco Bonetto)